Home PageInformazioniNewsDettaglio
sfondosfondo
News
Commercio
23/02/09
Comunicato Stampa Franchising Day 19.02.09
FRANCHISING DAY A BARI: RISCONTRO POSITIVO
 
 
Bari, 19 febbraio 2009
 
 
Il maltempo non ha ostacolato la realizzazione del Franchising Day a Bari, organizzato da FIF in collaborazione con la Confesercenti Puglia, nell’accogliente e prestigiosa sala Consigliare del Palazzo della Provincia.
Numerosi i partecipanti, imprenditori, franchisor e non, insieme a persone interessate all’affiliazione ad aziende con marchio già consolidato.
L’assessore al Commercio della città di Bari, Sergio Ventrella, ha sottolineato la politica di ingenti aiuti alle imprese e alle piccole imprese, che è iniziata già da alcuni anni, facendo registrare un crescita del settore commercio della Puglia, superiore anche ai trend dell’Italia settentrionale. Tale dato, avvalora il significato di una giornata sul Franchising a Bari, dove, i dati Confesercenti (fonte: BRD Consulting) sottolineano il momento di forte espansione delle attività di questo genere, al di là della crisi.
“Aiuti, ben utilizzati anche grazie al know-how e alle capacità delle nostre imprese”, risponde la Presidente della FIF (Federazione Italiana Franchising) Confesercenti – Patrizia De Luise – “ che noi, come Confederazione, abbiamo il dovere e la volontà di sostenere e rappresentare, perché anche nei momenti difficili dell’economia ci sono sempre opportunità da cogliere e nuove idee da far fruttare”.
L’intervento della responsabile di Invitalia SpA - dott.ssa Sabina De Dominicis, lascia intravedere lo sviluppo dell’imprenditoria al di là dei mezzi propri di partenza, perché essere imprenditori deve partire da un idea forte di impresa e non solo dalle possibilità economiche per crearla.
La carrellata di presentazione dei marchi aziendali, Bonifazi Immobiliare, Bricofer, Clean Life, Gelatì, Re/Max, Toscano e Universal, sono stati l’esempio di storie di casi aziendali che sono in crescita e che fino ad ora non hanno ancora registrato segni negativi, come quelli attualmente generalizzati.
Al termine della mattinata, ci sono stati incontri tra i partecipanti e i franchisor, per l’approfondimento delle condizioni di affiliazione e per la consulenza sui temi relativi all’avvio di un’attività in franchising in Puglia.
Gli sportelli Franchising Point, già istituiti nella scorsa estate presso il comitato regionale di Confesercenti Puglia, resteranno un punto di riferimento per quanti hanno preso contatti durante la mattinata, per essere accompagnati nella affiliazione a alle ditte presentate.
Un importante accento, è stato posto da vari relatori, sulla formazione professionale, un pilastro su cui poggia la cultura d’impresa, che tuttavia, l’imprenditore, non riesce ancora oggi a valorizzare sufficientemente, per se stesso e per i propri dipendenti, a causa soprattutto della scarsità di tempo. Diventa, fondamentale, invece, oggi, “investire nella formazione, per riflettere sul proprio modo di fare imprese e per trovare nuove strade per lo sviluppo, che passano inevitabilmente dal cambiamento”, - sottolinea Patrizia De Luise, “perché la crescita non è mantenimento del buono che già c’è, ma è cambiamento e innovazione, per trovare il meglio.” 


intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R.
sul POR Puglia 2000-2006 - Misura 6.2 C
visita il Portale per lo Sviluppo e la Promozione delle Imprese