Come trovare auto usate

Come trovare auto usate

Per chi cerca è in cerca delle migliori auto usate oggi sono disponibili molte possibilità. La rete ha trasformato in maniera radicale il mercato delle vetture di seconda mano, permettendo una ricerca priva di limiti. Continua a leggere per scoprire tutti i nostri consigli per fare l’acquisto più adatto alle tue esigenze.

Cercare in rete

Iniziamo proprio dalla rete, la nuova protagonista della ricerca dei veicoli usati. In rete possiamo trovare numerosi motori di ricerca, in cui sia privati che concessionarie possono pubblicare i propri annunci. Il motore di ricerca finisce per essere un vero e proprio intermediario, che ci consente di trovare annunci provenienti da tutta Italia e non solo.

Bisogna fare attenzione al database che si sceglie di utilizzare. Ci sono alcuni parametri utili per capire se stiamo utilizzando una piattaforma efficiente o meno.

In primis un buon motore di ricerca deve essere aggiornato con costanza. In questo modo è possibile eliminare gli annunci che non sono più disponibili, rendendo la nostra ricerca più veloce. Ogni annuncio già chiuso si rivela una perdita di tempo e potrebbe farci arrivare tardi nel caso in cui si incontri una buona occasione.

In più bisogna considerare il sistema di filtri messi a disposizione. Attraverso i filtri si può scremare il risultato della propria ricerca, eliminando le vetture che non fanno al caso nostro e rendendo la nostra ricerca più rapida e snella. Possiamo ad esempio selezionare la distanza da noi, il chilometraggio massimo del veicolo, la tipologia di vettura e molto altro.

Affidarsi alle concessionarie

In alternativa possiamo rivolgerci direttamente al mondo delle concessionarie. Molte concessionarie offrono un buon servizio per la compravendita di auto usate. Quali sono i principali vantaggi di questa scelta?

Sicuramente tra i pregi di questa opzione troviamo il rapporto umano. Potremo essere seguiti direttamente dal personale dell’azienda, così da essere accompagnati nella scoperta dei veicoli disponibili. Un buon venditore sa intercettare i desideri del cliente, mostrando i veicoli che rispondono meglio alle sue esigenze.

Inoltre attraverso le concessionarie abbiamo accesso a diversi servizi di tipo finanziario. Ad esempio possiamo cedere la nostra vecchia auto in permuta, così da risparmiare sull’acquisto del nostro prossimo mezzo. In più grazie a questa soluzione non dovremo entrare noi stessi nel mercato delle auto usate, questa volta come venditori.

Oggi molte concessionarie hanno un proprio sito dove è possibile vedere i veicoli disponibili, avvantaggiando la ricerca del futuro acquirente.

Qualche consiglio

Ecco alcuni consigli utili per chi vuole acquistare una macchina di seconda mano.

Quando vi trovate di fronte ad un annuncio in rete fate particolare attenzione alle foto. Un buon annuncio deve mostrare ogni lato del veicolo: in caso contrario chiedete più foto, così da avere una visione completa del mezzo e conoscere ogni eventuale difetto della carrozzeria.

Per capire se state facendo un acquisto davvero vantaggioso potete controllare il valore di mercato sui molti listini presenti in rete, o acquistare le riviste di settore. In questo modo riuscirete a capire se la proposta che vi hanno fatto è buona o se invece vi stanno vendendo l’auto ad un prezzo più alto della media.

Chiedete di fare un test drive, sia se vi state rivolgendo a un privato, sia che stiate scegliendo un’auto in concessionaria. Con un test drive riuscirete a vivere l’esperienza di guidare il mezzo in una situazione reale, provando in maniera approfondita sia le effettive prestazioni che l’effettivo comfort all’interno della macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.